Non Solo Ferri Vecchi - CONSERVAZIONE DELLA STORIA DELLA NOSTRA SOCIETA'

Posts Tagged ‘telefonico’

Telefoni / Centralini

24 gennaio 2010

Centralino Telefonico Francese Marca Sconosciuta

Tags: , , ,

Ascolta con webReader
  
Centralino Telefonico Marca Sconosciuta

Periodo anni 1930/40  

 
Centralino francese di marca sconosciuta in legno.  

Si presume per albergo.  

 

Connessione per 40 utenti.  

Centralino Telefonico Marca Sconosciuta

Le connessioni venivano effettuate manualmente staccando e attaccando i fili nelle  boccole predisposte allo scopo.  

 

Centralino Telefonico Marca Sconosciuta

 

Telefoni / Centralini

17 gennaio 2010

Centralino Telefonico Fatme – Ericsson

Tags: , , , , ,

Ascolta con webReader

Antico Centralino Fatme Ericsson

Centralino  in legno anni 1940/1950 

Centralino Fatme Ericsson  F. A. T. M. E.  : Fabbrica Apparecchi Telefonici e Materiale Elettrico

Brevetti Ericsson – 

Azienda romana che ha svolto un ruolo fondamentale in Italia nel campo della fonia. 

Linee esterne : 3 + 3 

Interne : 20 

Centralino Fatme Ericsson

Notare  la cornetta con interruttore di contatto  rapido per connettere e (more…)

Telefoni / Centralini

11 gennaio 2010

Centralino Telefonico Siemens

Tags: , , , ,

Ascolta con webReader

Centralino Telefonico Siemens Auso

Centralino Telefonico Siemens Auso 

Il centralino telefonico nasce dall’esigenza di far comunicare tra loro persone e/o ambienti di una stessa struttura.
Le comunicazioni possono essere effettuate tra loro nella struttura stessa o con la rete pubblica.  

Il cablaggio di una rete telefonica tradizionale, ossia la realizzazione pratica della rete, si effettua usando un doppino telefonico ( doppino in quanto i fili sono due ) che collega ogni singolo apparecchio al
centralino stesso e per questo motivo viene definito “a stella”.  

Il centralino della foto della “Siemens Auso”, soddisfava  le necessità di 30 utenti di una rete privata con possibilità degli stessi di collegarsi per comunicare con l’esterno tramite l’utilizzo di tre linee di rete pubblica che il centralino era predisposto a supportare.  

In base alle cadenze dello squillo del telefono, l’ulizzatore individuava se la chiamata era interna o esterna alla struttra (squilli brevi – Interne , squilli lunghi – Esterne ) . 

Sollevando la cornetta, in base alla cadenza differenziata dei toni che il centralino emette, l’utente era invitato a selezionare il numero per la comunizazione o interna o esterna.  

Con altro tono la centrale emette il segnale di linea occupata.  

Centralino Telefonico Siemens Auso